sabato 28 maggio 2011

Ancora Beneficenza



In Giappone, sta arrivando la stagione di pioggia.
Questo anno, e' molto ansioso.

Radio attivita' nell'aria appiccichera' sulle pelle con pioggia.

La situazione del centrale era peggio che sapevamo,
la realta era stata nascosta.

Stanchezza, tradimento, diffidenza...
stanno perdendo le pazienze.

La gente che non ha subito nessun danni
sta cominciando a dimenticarlo.
Pensa meno
"Cosa posso fare?" "cosa devo fare?".

Ma qui in Italia, ci saranno alcuni eventi di beneficienza
nel mese prossimo.
Visto che ci voleva tempo per preparazione,
infatti son gia' passati 3 mesi dopo il terremoto,
ma noi giapponesi che viviamo in Italia
non e' che abbiamo lasciato il mio paese.

Abbiamo visto il ns. paese con occhi diversi da
giapponesi che viviono in Giappone.
Sofferto tanto per questa distanza,
volendo fare qualcosa ma non vivo li'...
Ogni tanto ho sentito male sulle reazioni italiani.
Ma tante persone mi hanno incoraggiato.
Grazie.

Io, l'11 giugno andro' a Torino per un evento.
Vi faro' sapere i dettagli.

E...
ho creato nuovi prodotti per beneficenze,
collaborazione di Asai Chorakuen,
un artigiano di carta tinta di Kyoto.

Mi ha dato 10 fogli di Washi (carta di riso).
Sto facendo i bigliettini.
I disegni nella foto e' "Gru" (Tsuru in Giapponese).
Un ucello simbolo di Pace e simbolo del cuore giapponese.
forse sapete quello ucello di Origami, no?

E colore bianco x rosso e' il colore della bandiera giapponese,
colori che esprimono l'augurazione.

Nella foto destra e' bigliettino e busta.
Sinistra si puo' usare come segnalibro, o tag.
Nel occasione di regalare una bottiglia di Vino,
mettetelo!!
1,5euro.

Grazie.

Nessun commento:

Posta un commento