giovedì 27 giugno 2013

kimono



sapete che cos'e' quel Kimono nella foto?
Non Kimono. Ne' biancheria ne' "cappotto" ma un colletto.
Cioe' si veste sotto un Kimono solo per far vedere la parte di colletto.

Per vestirsi Kimono ci sono tante "regole" e "classe" (livello).
Non e' che si veste solo un abito kimono, ma si veste tanto anche sotto il kimono,
poi tanti accessori per cinture...

Volevo vestirmi Kimono in occasione dell'inaugurazione del nuovo negozio
ma ho rinunciato.
Per vestirmi in modo giusto, non bastava una valigia :(
Se non e' in modo giusto mia mamma non mi permette di vestirlo.

Massimo mi vesto Yukata, quello estivo, perche' facile da vestirsi
ma mi hanno detto che non e' una roba da vestirsi in occasione "augurale",
Yukata e' uno quotidiano, tipo pijama.
Raccogliere i clienti in pijama non e' assai elegante.
Non mi hanno consigliato.

Ho portato queesto colletto perche' unica cosa che mia mamma mi ha permesso di mettere i forbici. Vorrei fare un orsettino!! o conigliettona :)
Vorrei tenerlo in altro modo i ricordi di questo Kimono.

Ho comprato un Yukata a Tokyo, a Nippori c'e' una via che ci sono tanti grossista di tessile,
e sono andata in un negozio di secondamano.
Kimono usato, anzi Kimono vintage.
ovvio che c'e' tanta macchia... si vede la sua eta', credo che piu' di 50 anni fa...
criminalmente i giovani non sanno conservare i kimono delle nonne
e alla fine lo vende per nulla...
Tristemente un kimono in seta si vende da 10euro,
(auuu... meno caro dei scanpoli!)
e se mi vesto Yukata all'inaugurazione, quello e' di 1000Yen (8euro)!

Volevo comprare tutto, per fare accessori.
ma mia mamma continuava a dire "che peccato se non rispettano i ricordi di chi ha indossava"
allora non lo posso fare.
Se andate in Giappone, guardate i negozi che si vende kimono usati.

sigh...




Nessun commento:

Posta un commento