mercoledì 28 agosto 2013

ancora cucire a mano

Una signora mi ha chiesto
"hai fatto tu?"
"vuol dire... puoi riparare eventualmente?"
 
E' vero, faccio io vuol dire posso riparare io.
Lo dimenticavo.
 
Cucendo a mano, pensavo PERCHE' NON COMPRO LA MACCHINA?
Un lavoro per 2 notti magari ci metteranno solo 1-2ore.
 
In giro una borsa si trova in 15-20euro.
Se cuce a mano non e' possibile in questo prezzo.
La borsa cucita a mano non ha nessuna competenza.
(ma e' una altra cosa!)
 
In questo estate ho cucito tantissimo
↓Ecco
mi sento di dimostrare i compiti di estate fatti ai tutti compagni di classe con grande orgoglio!
 





 
 
Cucendo ho pensato tante volte.
Se cucio con la macchina in pochi minuti, posso produrne tanto e posso vendere in pochi prezzi.
 
E' proprio la cosa che non voglio.
Prendi- usi- si rompe- butti...
No.
La borsa fatta io, riparando-ricucendo la usero' per lungo.
Non centra macchina o mano, anche se fatta con la macchina ri-cucio, solo non mi piace mass-produzione.
 
E se la gente non capisce questa cosa (se si rompe ripara e usa per lungo),
come posso fare?
Se uno prova a fare a mano puo' capirlo.
Come si fa per far provare?
E' una questione grande. Per far avere la volonta', passione...a chi dice "io? no no, non posso. Creo solo casino"...
Una cosa fatta da se, non si butta mai.
e avra' rispetto anche alla cosa fatta da altra.
 
ecco... questo e' il concetto del mio negozio La Zacca.
 
vabbe... organizzo i vari corsi.
Cerco insegnante.
 
 
 
 
 
 


Nessun commento:

Posta un commento