martedì 18 febbraio 2014

dopo incartato = noshi!


Nel laboratorio di ieri abbiamo incartato le scatole.
Una ragazza ha detto "e nastro??"...
 
Si' mettiamo anche i nastri ma abbiamo anche altra cosa.
Si chiama NOSHI.
Abbiamo gia' fatto nel laboratorio di Origata.
Nel laboratorio di origata, abbiamo piegato Noshi e legato con Mizuhiki.
Ma ho detto anche che in Giappone di oggi si usa quello stampato.
come nella foto.
http://hayah.jp/noshi.html
Nel link sopra si trova vari tipi di Noshi paper, ogni occasione
in formato PDF, stampando a casa si puo' usare subito.
ma che tanti tipi!!!

E alla prossima occasione faremo anche il laboratorio per fare i nastri.
Poi come altro laboratorio di marzo, vorrei fare ancora su Kamon ori.
Preparando il laboratorio di PaperCraft-Campanella, ho trovato bellissima cosa!!
Non capisce bene nella foto ma in centro come panna montanta,
e dietro rotondo.
se apre... wow, fiori di pruno :)
Kamon ori in 3D!
Sembra che si possa usare per pacchetto di dolce.
Mettiamo Mu'?
 
nella foto prima, e' di caramel tsutsumi. Avvolto come MU'.
si scrive cosi'? Ieri ho imparato nuova parola. Caramel in giapponese, in Italia si chiama Mu'...perche' fatto da latte??? e' troppo carino.

2 commenti:

  1. Bellissimo!..non ho capito bene com'è accaduto il miracolo..dovrò venire al tuo corso ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa san, spiace se non si vede bene nella foto^^; se conosce Tessellation non sara' difficile...

      Elimina