martedì 24 giugno 2014

anche io parlo del mondiale

Qualche giorno fa parlavo che
Italiani danno colpa sempre agli altri.

Questa barzelletta ha cominciato da
"Ci sono tante zanzare, e' colpa di comune."

Italiani dicono sempre "colpa di politici"
ma politici sono stati eletti dai popoli,
allora
chi ha votato?
ALTRI.

sempre... altri.

Pero' se perdono gli azzurri al mondiale
e' colpa di Balotelli.

Urlo con voce alta, chi lo dice e' Razzista!

Vabbe, pero' e' molto meglio di qualcuno che parla di politici per parlare del mondiale.
Non mi sopporto chi non distingue tra sport e politico.

Io adoro il calcio come lo sport.
Il mondiale e' bello perche' la squadra e' preparato per 4 anni con i migliori giocatori del paese.

In Giappone non sanno il calcio come lo sport.
Trieste, avevamo (abbiamo ancora una partita) un CT italiano, Alberto Zaccheroni.
Il suo calcio era di livello troppo alto per noi giapponesi.
Che amarezza, siamo molto dietro.

A me piaceva Cesare Prandelli e i suoi ragazzi.
Prima partita abbiamo trovato Candreva, oggi Verratti.
Sembrava che fosse un bel gruppo, o no?
Squalificato ma hanno fatto tutto. Dai.

In Giappone si dice
pazzi che danzano e pazzi che li guardano, se e' stesso pazzo e' meglio danzare.
Cosi' tutti tutti tutti seguono il mondiale.
I business approfittati, ferie per guardare le partite, tutti parlano del mondiale.
E dopo il pareggio (uguale ad eliminazione) hanno avuto grandissima delusione.
Poi alcuni ex-calciatori hanno detto "non dovevano aspettare il risultato piu' della capacita'".
guarda... sono rimasta malissima.
So che il Giappone non e' la squadra di Best 16 ma ci sono giocatori che giocano in Europa, livello dovrebbe essere elavato da 4 anni fa. Perche' non potevamo aspettare di piu'? Come potevano mettere la limite ai nostri ragazzi?
Per il calcio, io odio il Giappone. Non sanno che sia il calcio.
TV fa vedere solo le faccie di calciatori.

vabbe... e' finito il mondiale 2014.
Non e' colpa di Balotelli ne' di politici.
E' di Prandelli, anche se non vorrei pensarlo ma secondo me il calcio e' cosi'.

Chi ha voluto parlare di Maro' durante il mondiale,
per favore non smettete di parlarne dopo il mondiale.

Che triste... triste...






Nessun commento:

Posta un commento