lunedì 18 agosto 2014

日本語を話す皆さんへ

 
日本語を話せるイタリア人の皆さん、
町で困っている日本人を見かけたら、
声をかけてあげてください。
 
Ho viaggiato a Lyon in Francia, alcuni francesi che parlano giapponese mi hanno aiutato. Percio', se parlate giapponese (anche non), aiutate loro, per favore.
 
Milano, citta' di Expo. Arriveranno tanti giapponesi, spero. E troveranno, di sicuro, le difficolta'. Se si sente giapponese, che parla italiano, gli aiuteranno immenso.
 
Quando ho aperto la pianta della citta', una coppia mi ha detto "daijoubu desuka?" (vabbene?).
Al ristrante, davanti al menu' in francese avevo un grande difficolta', la commessa aveva ira... un ragazzo mi ha tradotto e ha consigliato di prendere quel piatto nella foto. Era buono.
Per comprare il biglietto di metro', quando non potevo aprire la porta del tram mi hanno aiutato con poche parole giapponesi e inglese.
 
Mi sento molto simpatia ai francesi di Lyon. Gentile ai giapponesi. Helpful. Ho ringraziato davvero tanto per la loro ospitalita'.
 
So che Milano non possa organizzare come fanno a Lyon, ma potete fare qualcosa anche voi. Anche in inglese, anche solo con gesture.
Cosi' torneranno con buon ricordo, buon impressione per Italia.
 
リヨンを旅行中、日本語を話せるフランス人が助けてくれました。
道が分からない時、レストランのメニューが読めない時、地下鉄の切符の買い方が分からない時、トラムの降りる駅が分からない時・・・。
日本語でも、英語でも、「だいじょうぶ?」「OK?」と聞くだけで、日本人は気持ちが軽くなります。
そして、イタリア旅行に、いい思い出を作って帰って行きます。
 
Prima sinceramente non mi piaceva qualcuno che mi parla per la strada, non mi piace parlare con uno sconosciuto.
Si', giapponesi siamo un po' timidi e chiusi. Io sospetto molto a chi mi avvicina (- -;
eh... non e' facile. Perche' ci sono le persone che poi se rispondo mi seguono o uno come in Piazza Cordusio che mi chiede la moneta (笑).
Anche se i giapponesi dimostreranno, come me, un po' di imbarazzo, non vi sentite male (lo dico anticipatamente).
Ci vuole, per noi, un po' di coraggio per chiedere la strada. Se potete parlare da vostra parte, aiutate molto.
Dimostriamo la ospitalita' italiana, anche noi :)
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Nessun commento:

Posta un commento