domenica 8 marzo 2015

bacio mania

I giornali giapponesi ci fanno piangere con gli articoli delle vittime e sopravvisuti dallo Tsunami di 4 anni fa.
Tra le notizie tristi ho trovato uno che fa discutere senza lacrime.

Sapete questa notizia?

Un italiano e' stato arrestato in Giappone.
Ha bacciato improvvisamente alle sconosciute.
↓in giapponese
http://www.huffingtonpost.jp/2015/03/05/italian-kiss-wakayama_n_6812978.html?utm_hp_ref=japan

Vincenzo Di Maio 40 anni, disoccupato.
Da 3 mesi che sta in Giappone come turista.
Ha arrestato in Wakayama, sud di Osaka.

Il 2 marzo sulla strada, il 3 marzo nel treno 3 casi, sono denunciati.
Il 4 marzo nel treno ha baciato sul fronte alle ragazze giovane sconosciute,
e' stato arrestato flagrante.
Ha ammesso il delitto e dice "Baci e' un saluto. Non sapevo che fosse contro la legge giapponese."

Sul web dicono "non e' illegale anche in Italia?" "pazienza, se e' italiano potrebbe essere...".

poi due giornalisti italiani commentano su questo maniaco, "impossibile" "stranissimo".
http://www.huffingtonpost.jp/2015/03/06/italian-kiss-man_n_6820788.html?utm_hp_ref=japan-world

Che ne pensate??? Che schifooo!
E' vero, non e' normale. Un pazzo. Non e' che tutti gli italiani danno baci a  tutti quanti come un "ciao".

Un giornalista dice "tra gli occidentali esiste anche le persone che comportano come se potesse fare qualsiasi cosa, qualsiasi cosa possa essere perdonata, negli paesi orienti".
Sono d'accordissimo. Anche in Italia ci sono le persone che fanno questa cosa alle ragazze orientali.

Anche al negozio viene le persone poco educate,
soprattutto eta' cinquantina, suppongo,
rispondo sempre "vai al massaggio cinese" ma penso sempre mi dispiace alle cinesi.

E se dico la verita'...
ci sono italiani che fanno "stretta a mano" dopo l'acquisto.
Sono contenta se fosse contento al suo acquisto.
Ma sinceramente ancora non sono abituata... e mi sento imbarazzo.
vabbe cerco di abituarmi.

Nessun commento:

Posta un commento