domenica 5 giugno 2016

lettera scritta a mano

In Giappone si trova tante carte da lettera carine ma qui e' difficile.
Quindi scrivo su carta da fotocopia e docoro con origami e stampini.
Per questo non butto anche piccolo pezzo di carta.
Dai, non c'e' niente da buttare via.

Scambio lettera con una ragazza italiana.
Non ho scritto per 3 mesi, anzi avevo scritto ma le situazioni sono cambiati e non ho spedito.
Che belle scrivere a mano. Sicuramente fara' fatica leggere i miei caratteri ma anche io faccio fatica!!
Ho fatto aspettare 3 mesi ma una lettera arriva dopo 3 mesi di assenza dara' piu' sorpresa! (sto cercando le scuse).

Questa volta ho messo cuoricini neri strappati.
In Italia si parlano di Femminicidio, in Giappone pochi. 
Quando ero piccola una compagna di classe ha detto "mio papa' fa paura quando si arrabbia, vola portacenere.".So che DV ci sono, c'erano ma non parlano i giornali... forse cosi'. Ma credo che notizie diffuse aiutano a evitare di avere le nuove vittime.
In Giappone si parlano tanto di violenza sui propri figli, avete sentito che un ragazzo di 7 anni e' lasciato nella montagna per la punizione come l'educazione, no? 
Che paese pieno di stress...!!


Nessun commento:

Posta un commento