martedì 21 febbraio 2017

GLS

GLS non ci ha consegnato la merce.
Dice che non ha trovato indirizzo.
Ma ieri mi è arrivato un pacco, con sempre GLS.
Che stanno scherzando?

Era un pacco da Pisa a mia coinquilina. 
Ha chiamato a callcenter, ha detto indirizzo errato.
Lei ha risposto "guardi google map", signorina di GLS non sapeva rispondere.
" io non posso fare niente spiace" "che ne so io" "cosa posso fare io?"
Le chiediamo "cos'è il Suo lavoro?" e rispondiamo 
"guardi googlemap e chiama a sig. corriere e dica che La Zacca esiste lì".

Povera coinquilina deve pagare 27euro per giacenza
 e forse per modifica indirizzo destinatario.
Avevano spedito come fermaposta ma a Milano hanno detto che non si può.
Dobbiamo chiarire se è davvero non poteva fermaposta allora perchè ha accettato?

Ad azienda pelletteria di Pisa chiedo di fare un reclamo.
Perchè deve pagare 27euro?
E magari consigliamo di cambiare il corriere oh!

Lunedì ho ordinato macchina da cucire e arrivato oggi.
Sabato sera ho ordinato biglietti del negozio e arriva domani.
In epoca così tutto veloce, come andrà una azienda che non può risolvere il problema.
E come sarà una signorina che sa leggere solo quelli che c'è scritto sul suo computer. 
Beh il suo posto prenderà computer, bye bye!

e in Giappone i corrieri lasciano il suo numero di cellulare
e si mettono d'accordo tra lui e clienti. 
Tutto veloce e non ci sarà nessuno che fa perdere tempo.
Le comunicazioi dirette, non serve callcenter intanto è inutile.

e... continuo......
prossima volta scriverò di quelli che abbiamo parlato io e coinquilina sull'Italia.

piccola macchina da 90 euro.
Evidentemente è molto molto meglio di quella di Ikea di 84euro
che non si vende più (ha fatto la decisione giusta). 

Nessun commento:

Posta un commento